loading...

Federica Pellegrini rinasce: che impresa ai Mondiali!

WINDSOR, CANADA - DECEMBER 06:  Federica Pellegrini of Italy reacts to her victory in the 200m Freestyle final on day one of the 13th FINA World Swimming Championships (25m) at the WFCU Centre on December 6, 2016 in Windsor Ontario, Canada.  (Photo by Gregory Shamus/Getty Images)

La prima giornata della tredicesima edizione dei Mondiali in vasca corta di Windsor, in Canada, si apre col botto per i colori azzurri: il merito è tutto di una rediviva Federica Pellegrini, che prima vince l’oro nei 200 stile libero in 1’51″73 (passaggi 26″64, 55″01, 1’23″61), miglior prestazione italiana in tessuto e suo miglior tempo mai nuotato dopo il record italiano, poi trascina la staffetta 4×100 stile libero ad un argento storico, facendo dimenticare le delusioni olimpiche e aggiungendo medaglie – che ora sono ben 46 a livello internazionale – a una carriera straordinaria.
Ha commentato Federica Pellegrini: “Sono contentissima, questa medaglia chiude il cerchio di una carriera. Nuotavo in corsia tre e per un po’ ho pensato a quella dannata finale olimpica di Rio. Soprattutto il pre-gara e’ stato difficile. Poi mi sono sciolta, sono entrata in acqua ed ho fatto la gara perfetta in rimonta come piace a me.
Battere una come Katinka Hosszu (tre ori ed un argento a Rio, ndr) e’ sempre difficile e stimolante. L’avevamo preparata cosi’ con il mio allenatore ed e’ riuscita una gara perfetta. Questa medaglia e’ il frutto del sacrificio e della voglia di non mollare mai che fanno parte del mio dna anche a 28 anni”.
http://inews24.it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici su Facebook